Un weekend da incorniciare per l’atletica Avezzanese.

AVEZZANO – Gli atleti Avezzanesi hanno portato in alto il nome della città durante i Campionati Italiani Allievi (under 18) di Atletica Leggera, che si sono svolti da venerdì 11 a domenica 13 settembre a Rieti nel mitico e storico campo scuola intitolato a “Raul Guidobaldi”.

I migliori atleti italiani di categoria, selezionati dalle prestazioni minime richieste per l’iscrizione, hanno preso parte alla manifestazione più importante dell’anno tra questi 5 atleti Avezzanesi, cresciuti nel vivaio dell’ Usa Sporting Club Avezzano e che si sono letteralmente esaltati durante i tricolori guadagnando medaglie e meritate finali al termine di una stagione difficile ma comunque da incorniciare.

Nonostante le condizioni in cui sono costretti ad allenarsi a causa di un impianto, quello dello Stadio dei Pini, completamente inutilizzabile, inidoneo alla pratica dell’attività, sono riusciti comunque a preparare le gare e ad allenarsi con passione, entusiasmo e grinta con il supporto di allenatori e genitori.

Grande sorpresa ed enorme soddisfazione per Nicolò Martini, avezzanese Doc, che si allena presso la KM111 ma gareggia per l’atletica Gran Sasso Teramo, che si è aggiudicato la medaglia d’oro nel Disco piazzando l’attrezzo alla straordinaria misura di 50,06m. Il gradino più alto del podio è stato conquistato da Nicolò grazie all’ultimo lancio durante il quale, da vero campione, è riuscito a gestire la grande pressione e con un’esecuzione perfetta ha fatto volare il disco lontano, laureandosi Campione Italiano di specialità.

Nicolò Martini

La medaglia d’argento nel peso è andata ad uno straordinario Andrea Franchi che dopo aver stabilito 5 record personali in 5 lanci consecutivi ha schizzato il peso da 5kg a 16.38 metri. Il simpaticissimo atleta dell’USA Avezzano, frequenta il Liceo Scientifico di Avezzano e risiede a Corvaro. Andrea ha avuto, durante la gara, un’importantissimo progresso personale di 1 metro e 23 centimetri ed è stato superato solo da Emmanuel Musumary della Cento Torri Pavia medagli medaglia d’oro con 17,61 metri.

Andrea Franchi

Una bellissima finale è stata poi conquistata da Valeria Buongiovanni. La studentessa avezzanese ha corso i 400 ostacoli della finale in 1’06”52 tagliando la linea del traguardo in 6^ posizione. Una stagione in continuo miglioramento anche per Valeria che entra a far parte della Top ten nazionale di Categoria.

Ottime prestazioni anche Kathelyn Marziale cha ha conquistato il decimo posto in una gara di salto in lungo di altissimo spessore tecnico. Kethelyn con 5,16 (5,31 in qualificazione vento + 1,6 m/s) non migliora il suo personal best ma conclude comunque la sua stagione con un importante risultato tecnico.   

Kethelyn Marziale

21° posto per Mirco De Paolis. Il promettente martellista Avezzanese dopo oltre due ore di attesa in camera d’appello, non va oltre i 49.57m del primo lancio. Un risultato comunque di altissimo livello da cui carpire la motivazione per poter ripartire con la preparazione invernale sicuro delle potenzialità che deve poter esprimere nelle competizioni che contano.

Mirko De Paolis

Sempre nel weekend si sono svolti a Lanciano, i campionati regionali individuali Cadetti (under 16), indicativi anche per la selezione della rappresentativa regionale per i campionati italiani della categoria, in programma il 3-4 ottobre a Forlì. I giovanissimi atleti Avezzanesi si sono messi in luce anche lì con Chiara Piccinelli che migliora il suo personale di 2” fermando il cronometro a 52′:48′ sui 300 ostacoli e 1.35m nel salto in alto, conquistando due importanti medaglia d’argento. Riccardo Salone migliora ancora nei mille e conquista il 7° posto con un tempo di 3:15.94 e andando a vincere dopo 40 minuti la medaglia d’Argento nel Giavellotto con 17.68.

101 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *