Ali Abruzzo ha definito i suoi organi statutari. Luca Abbruzzetti il Direttore generale

Con la definizione degli organi statutari, raggiunge la piena operatività ALI Abruzzo, la componente abruzzese dell’associazione Autonomie Locali Italiane. Nella prima assemblea operativa sono state definiti gli organi statutari e sono state concordate le linee di azione della neo costituita Associazione degli Enti Locali Abruzzesi. L’Ufficio di Presidenza eletto risulta così costituito: Alberto Melarangelo, presidente del Consiglio Comunale di Teramo; Simone Tacchetti, Vicesindaco del Comune di Roseto; Antonio Di Santo, Assessore del Comune di Opi e Presidente della Comunità del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molilse; Maria Olimpia Morgante, Sindaco del Comune di Scurcola Marsicana; Simone Dal Pozzo, Sindaco di Guardiagrele; Adamo Carulli, Sindaco di Roccamontepiano; Angelo Radica, Sindaco del Comune di Tollo; Antonio D’Angelo, Sindaco di San Valentino in Abruzzo Citeriore; Simone D’Alfonso, Sindaco di Lettomanoppello. Quale Revisore Unico è stato indicato Giovanni Cocciante, Vicesindaco di Rocca di Mezzo. L’Assemblea ha, inoltre, indicato in Luca Abbruzzetti il Direttore Generale. Tante le linee d’indirizzo emerse in questa prima, proficua, riunione operativa. Tra tutte, la richiesta di coinvolgimento degli Enti Locali nella definizione dei protocolli per la ripresa delle attività scolastiche, in presenza e in piena sicurezza, la necessità di interlocuzione con Governo, Centrale e Regionale, in tema di infrastrutture strategiche, la tutela e la valorizzazione delle Aree Protette, il sostegno alle tante specificità che caratterizzano la nostra Regione. E’ stato, inoltre, rimarcato come ALI Abruzzo possa rappresentare una straordinaria occasione di diffusione delle buone pratiche amministrative, supportando gli Amministratori Locali nella loro azione quotidiana e valorizzando il loro ruolo di collante della struttura sociale del nostro Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.