Amministrative di Penne. Angela Pizzi e la sua “Penne Prossima” presentate alla città

PENNE – È stata presentata ieri mattina, a Penne, la lista Penne Prossima guidata dalla candidata sindaco Angela Pizzi, in lizza alle prossime comunali di ottobre.

In vista della tornata elettorale del 3 e 4 ottobre, la coalizione che ha dato vita alla lista civica, formata da Indipendenti, Insieme per Penne, Italia Viva e PD, ha riunito i propri rappresentati sotto i portici di piazza Luca da Penne.

La candidata Sindaco, Angela Pizzi

«Non ho nessuna intenzione di lasciare la mia scuola per fare il sindaco- ha subito sottolineato la preside per rispondere ad alcune voci – .

Anzi, è arrivato il momento di mettere in campo tutte le mie competenze per poter amministrare questo splendido paese, che ho scelto per vivere e per continuare a formarmi professionalmente.

Per poter risolvere i tanti problemi di Penne ho bisogno dell’aiuto di questa squadra che vedete attorno a me – ha proseguito Angela Pizzi – .

Tante importanti competenze che saranno messe a disposizione della città e di tutti, così come tutti i cittadini dovranno diventare i miei occhi e le mie orecchie, perché per essere il primo cittadino di tutti ho bisogno di conoscere ognuno di voi».

Quindi ogni candidato consigliere è stato invitato a presentarsi pubblicamente, spiegando anche le motivazioni che lo hanno spinto a partecipare alla sfida elettorale e a dare il proprio sostegno alla preside-manager.

I candidati della squadra di Angela Pizzi

  1. Antonio Giammarino, 27 anni, impiegato di una società che si occupa di finanziamenti a progetti europei al terzo settore;
  2. Luciano Procacci, 47 anni, commercialista e amministratore di società;
  3. Andrea Vecchiotti, 27 anni, praticante avvocato;
  4. Sergio D’Ambrosio, 59 anni, tecnico della Tim;
  5. Mariangela Valentini, classe 1985, presidente dell’associazione sportiva “Scarpette Rosse” di Penne;
  6. Maurizio Lucci, 34 anni, ingegnere civile e consulente di Autostrade per l’Italia;
  7. Donatella Cocchini, dipendente Cgil impegnata nella Protezione civile;
  8. Lorenza Di Vincenzo, 43 anni, laureata in Scienze infermieristiche e occupata al Centro raccolta sangue Avis Penne;
  9. Tania Marrone, nata nel 1970, guardia giurata con la passione della musica, diplomata in pianoforte;
  10. Guido Antonacci, 26 anni, studente di Scienze Politiche a Roma;
  11. Valeria Di Luca, classe 1956, una vita trascorsa a lavorare nelle segreterie delle scuole e del sindacato Cisl;
  12. Vincenzo Ferrante, 67 anni, ingegnere civile dalla grande esperienza politica e amministrativa, vice sindaco uscente e docente in pensione;
  13. Enio Baldassarre, 73 anni, pensionato di Autostrade per l’Italia e sportivo infaticabile;
  14. Manfredo Mergiotti, impiegato della Delegazione Aci di Pescara, e infine il dottor
  15. Vincenzo Mincarelli, medico di medicina generale.

Conclusa la presentazione, i candidati si sono riuniti nella sede elettorale di piazza Luca da Penne per stilare il programma degli incontri da fare nelle contrade.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.