Ancora truffe su web – 5 persone identificate e denunciate

Continuano i tentativi di truffa attraverso il web, da parte di persone che non si fanno scrupoli di alcun genere. Grazie alla denuncia dei malcapitati, i Carabinieri della Compagnia di Rieti, in questi ultimi giorni ne hanno scoperte due, attraverso un minuzioso e capillare lavoro telematico. A Poggio Moiano, i Carabinieri della locale Stazione, sono riusciti ad identificare, dopo un certosino lavoro di tracciamenti bancari e telematici, due cittadini campani residenti uno a Battipaglia (SA) e l’altro ad Acerra (NA), nonché un pakistano residente a Napoli ed un albanese residente a Villa Literno in provincia di Caserta, autori di una truffa in concorso ai danni di un cittadino rumeno dimorante a Poggio Moiano.

Questi, fingendosi ”brokers assicurativi” su specifici siti web, dopo aver promesso vantaggiosi contratti per la copertura assicurativa di alcuni veicoli, inducevano il denunciate a versare la somma di oltre 700 euro in due distinte operazioni di versamento su postpay e attraverso un bonifico, senza mai rilasciare i contratti pattuiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.