Angelosante (Lega) su cartelle esattoriali e bolli: “Troppe quelle inviate agli abruzzesi. Qualcosa non va”

L’AQUILA – Qualcosa non torna, a detta del consigliere regionale marsicano in forza alla Lega -Salvini, Simone Angelosante, in tema di cartelle esattoriali e bolli non pagati. Troppe sarebbero state le notifiche recapitate agli abruzzesi per un conto che, secondo Angelosante, appare davvero spropositato.

Simone Angelosante

“Stamane in commissione vigilanza – ha detto Angelosante – abbiamo cercato di chiarire la situazione delle cartelle esattoriali. Mi è stato comunicato che nel 2018 sono state inviate agli abruzzesi (1.200.000) abitanti circa 800.000 (ottocentomila) cartelle esattoriali… qualcosa – conclude – non va! Dobbiamo approfondire!”.

Di seguito la sua dichiarazione.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *