Articolo Uno sostiene la protesta per l’ospedale di Avezzano: «Rilanciare la sanità pubblica allo sbando»

Articolo Uno

AVEZZANO – Sostegno e partecipazione anche da Articolo Uno di Avezzano alla manifestazione di domani davanti all’ospedale del capoluogo marsicano. Un sostegno e una partecipazione, dichiarate attraverso il prof. Mario Casale, nell’ottica sì del sostegno ai dipendenti, ma soprattutto per un rilancio di una vera ed efficiente sanità pubblica ad Avezzano e nella Marsica ora, secondo Articolo Uno, ingovernabile e allo sbando.

Mario Casale

Questa la nota inviataci dal professor Mario Casale: «Bello rivedere la Cgil di Avezzano in campo! Dopo anni di appannamento finalmente la Cgil di Avezzano batte un colpo e questa volta a favore di un bene comune come quello della salute. Giusto esprimere la solidarietà a tutto il personale sanitario che con grande professionalità e abnegazione svolge il suo ruolo nel curare ed assistere i pazienti. Ma la misura è colma! La sanità territoriale ormai è ingovernabile e la sua gestione comunale, marsicana e regionale mostra limiti pazzeschi. Il sit in di domani è una grande occasione per sollecitare tutte le risorse umane disponibili per contribuire a costruire un servizio pubblico che sia veramente efficiente, senza l’apporto del privato.Articolo UNO nel sostenere l’iniziativa di domani chiede l’intervento del ministro Speranza perché insieme al governo prioritariamente affronti il problema della sanità in Abruzzo e segnatamente della sanità marsicana, utilizzando le risorse europee e recuperando un ruolo centrale di tutto il territorio, saccheggiato dalle scelte regionali. E’ ora di impegnarsi in una grande lotta popolare per restituire dignità al personale sanitario, a tutti i pazienti e alle nuove generazioni». Mario Casale, Articolo UNO – Avezzano.

Articolo Uno Abruzzo

Anche Articolo Uno Abruzzo, inoltre, ha annunciato la sua partecipazione e il sostegno alla manifestazione di domani ad Avezzano: «Articolo Uno Abruzzo esprime il suo sostegno alla manifestazione per la salute promossa dalla Cgil che si terrà domani venerdì 18 dicembre nel piazzale dell’Ospedale di Avezzano. Saremo al fianco del personale sanitario ed è soprattutto a queste donne e questi uomini che esprimiamo la nostra solidarietà, condividendo le loro rivendicazioni. Maggiore sicurezza, turni che garantiscano i necessari riposi e un monitoraggio periodico sull’esposizione al Covid. Ci saremo anche a tutela dei diritti fondamentali dei cittadini tutti e contro gli atteggiamenti intimidatori nei confronti di chi denuncia le inefficienze del sistema sanitario della provincia aquilana». Articolo Uno Abruzzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.