Avezzano Calcio: caduta di misura in trasferta

Avezzano – L’Avezzano Calcio, dopo una convincente partita nella giornata precedente, cade di misura contro l’Olympia Agnonese.

Dopo due risultati utili consecutivi, specialmente contro il Montegiorgio terza in classifica, i biancoverdi vanno in trasferta a casa dell’Agnonese.

Padroni di casa molto agguerriti, che vengono da tre risultati utili consecutivi, accolgono i marsicani per una partita combattuta, che si risolve però nel primo tempo. Difatti, subito la partita risulta molto tattica, le due squadre non vogliono scoprirsi ed il gioco ne risente. Sembra che il primo tempo finisca così, ma allo scadere Acosta dell’Olympia segna il gol che deciderà la partita. 1-0 e negi spogliatoi.

Acosta, autore del gol partita

Nel secondo tempo i ragazzi di mister Liguori cercano di uscire dallo stallo per il gol subito, ma gli avversari reggono bene il campo. Il gol di Acosta sancirà i 3 punti per gli ospitanti, mentre gli ospiti biancoverdi tornano a casa a mani vuote e con un Franchi in meno, messo fuori rosa con un comunicato poco dopo. Vento di tempesta in casa biancoverde? Tutto nelle mani di Liguori-Paris, ma sicuramente qualcosa dovrà cambiare.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *