Avezzano Calcio: il derby abruzzese finisce in pari

Avezzano – Finisce in pareggio il derby fra la 13esima e la 14esima in classifica, con un punto a testa fra le due contendenti.

Biancoverdi che accolgono i conterranei del Giulianova, che vengono accolti ad un Dei Marsi volenteroso di fare risultato.

Tutto però si svolge nel primo tempo, fra le due squadre che si affronteranno a viso scoperto per tutti i primi 45 minuti.

L’inizio è di studio, ma le due squadre iniziano subito a cercare i primi affondi.
Le difese reggono per la prima mezz’ora, ma il gol arriva subito dopo.

Infatti gli ospiti passano al 33esimo con un colpo di testa vincente di Nazari.
Avezzano che subisce il colpo, ma questo genera una reazione positiva nella squadra. Infatti dopo solo 4 minuti Quatrana la insacca su punizione ed al 37esimo trova il pareggio. Emozione che però trasporta il giocatore, che forse dimenticando l’ammonizione già ricevuta, si toglie la maglia esultando e prende il secondo giallo. L’Avezzano si rintana per finire il primo tempo con un pareggio.

L’esultanza che ha portato al secondo giallo dopo il pareggio

Nel secondo tempo l’Avezzano subisce la propria mancanza di un uomo; il gioco ne risente, costringendo i lupi a chiudersi nella propria metà campo. Avezzano Calcio che cerca affondi sporadici, ma ovviamente è più attenta a non subire il 2-1 dagli ospiti.

Difesa che tiene botta e Avezzano che riesce a salvare un punto in classifica: mister Liguori riuscirà a temprare la sua squadra in vista dei futuri incontri? Senza dubbio la squadra avrà risentito degli oltre 50 minuti di minoranza numerica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.