Avezzano Calcio in vendita. Paris cede tutto per 100.000€

Avezzano – Il Patron dell’Avezzano calcio, Avvocato Gianni Paris, ha deciso di cedere la società biancoverde.

Il Presidente dopo una lunga stagione caratterizzata da numerose iniziative economiche che hanno spazziato dalla campagna abbonamenti alle lotterie di sostegno, fino all’azionariato popolare e aver raggiunto l’obiettivo di portare la società in serie D ha messo in vendita la compagine Avezzanese.

Probabilmente un esito scontato visto i numerosi segnali che Paris da mesi lascia trasparire nelle interviste e nei comunicati. D’altronde non sono mai state nascoste le difficoltà nel sostenere economicamente una squadra come l’Avezzano e un campionato di Serie D prevede somme di gran lunga maggiori rispetto all’eccellenza.

Una notizia comunicata ufficialmente e nel quale si specificano le cifre dal Direttore Generale Dott. Renato Ventresca.

Il prezzo di cessione è stato stabilito pari ad Euro 100.000, un valore che l’attuale proprietà ritiene inferiore a quello reale, ma proposto con l’auspicio che possa almeno servire a far cambiare la proprietà del sodalizio biancoverde, possibilmente entro il mese di Maggio 2022, per poter consentire di programmare la nuova stagione nel campionato di serie D.

Il Patron biancoverde terrà un’apposita conferenza stampa il giorno 11 Maggio 2022, alle ore 12, presso lo stadio dei Marsi, che sarà, comunque, aperta al pubblico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.