Avezzano. Giovane marocchino arrestato dalla Polizia per spaccio di hashish e cocaina

AVEZZANO – Nella giornata di ieri, 7 novembre, il personale del Commissariato di Polizia di Avezzano, con equipaggi dell’Anticrimine di Pescara e della Polizia Locale, ha svolto un controllo straordinario del territorio riguardante i reati connessi all’assunzione di sostanze stupefacenti. Nel corso dell’attività, che ha interessato il centro cittadino e il Comune di Luco dei Marsi, si è proceduto all’arresto di un ragazzo, di nazionalità marocchina, 22 anni sorpreso a cedere sostanza stupefacente, del tipo hashish e cocaina, ad un connazionale, suo coetaneo.

Due “panetti” di hashish

Entrambi i giovani venivano condotti in Ufficio e sottoposti a perquisizione personale, a seguito della quale il ragazzo cedente veniva trovato in possesso di circa 35 grammi di sostanze stupefacenti (33,5 grammi di hashish e 1,5 grammi di cocaina) e di somme di denaro, provento dell’attività illecita. Al termine delle formalità di rito, l’arrestato veniva associato presso la locale Casa Circondariale, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Nell’ambito del servizio sono stati effettuati nr.4 posti di controllo, controllate nr. 27 veicoli, identificate nr. 54 persone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.