Avezzano. Sabato ad Antrosano la cena di tesseramento a “Libera”

AVEZZANO – Festa e cena per il tesseramento 2020 dell’associazione “Libera”, di Avezzano. Si tratta della nota realtà che combatte sui territori ogni tipo di mafie che anche nella Marsica è molto attiva e presente in diversi contesti.

Don Aldo Antonelli

L’appuntamento, come comunicato dai responsabili dell’associazione, don Aldo Antonelli, Graziella Di Giuseppe, Francesca Di Luzio, Riccardo Federici, Maurizio Sacchetto e Gianluca Togna, è fissato per sabato prossimo, 23 novembre a partire dalle 19,30. Luogo della manifestazione è il gazebo di Antrosano, in pieno centro della frazione di Avezzano, dove iscritti e nuovi soci si ritroveranno per una conviviale e per rinnovare il loro impegno contro tutte le ingiustizie, le schiavitù, i ricatti, le mafie e quant’altro continua ad infettare la nostra vita sociale e di famiglia, professionale e personale.

La serata, come tradizione di Libera Avezzano, si concluderà con una cena davvero molto particolare. Nessun menù originale e nessuno chef stellato, ma, come nello stile di Libera, un cena molo popolare a base di polenta e patate al forno con cosciotti di pollo. Un modo per ribadire la forza e la concretezza delle cose semplici ma vere.

18 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *