Avezzano. Tenta di rapinare titolare e clienti di una pizzeria. Giovane arrestato dalla Polizia

AVEZZANO – Cercava di minacciare i clienti di una pizzeria di Avezzano per farsi dare i soldi, giovane pregiudicato avezzanese arrestato dalla Polizia.

Nella serata di ieri, uomini della Polizia di Stato del Commissariato di Avezzano, hanno  tratto in arresto un noto pregiudicato locale N.M., 24 anni, autore di una tentata rapina. In particolare, a seguito di una richiesta di intervento, pervenuta al 113 di Avezzano, da parte di alcuni ragazzi e famiglie frequentatori di una pizzeria della città,  un equipaggio della Volante si è portato immediatamente sul posto e ha bloccato un ragazzo che, brandendo un cacciavite, minacciava un cliente e subito dopo il titolare della pizzeria per farsi consegnare somme di denaro.

L’arrestato, già noto per reati della stessa indole, è stato immobilizzato e  condotto presso gli Uffici del Commissariato di Polizia per gli accertamenti del caso. Una volta espletate tute le formalità previste dalla legge, quindi, il ventiquattrenne avezzanese è stato tradotto presso il carcere di Avezzano a disposizione della Procura e del Tribunale di Avezzano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.