Avezzano. Uomo ferito a Piazzale Matteotti. Ferimento da caduta, ma nessun accoltellamento

AVEZZANO – La notizia è di quelle che normalmente meriterebbe una “breve”, anche meno. Ma poiché da altri si è parlato di accoltellamento di uno straniero, con tutto l’accompagnamento del caso, allora ci sembra necessario chiarire la situazione.

La notizia nuda e cruda è la seguente. Un uomo, di nazionalità nordafricana, è stato soccorso dal 118 dopo che alcune persone avevano chiesto l’intervento avendo trovato a terra l’uomo, sembra in stato di ubriachezza, ferito fra il collo e l’orecchio. Le ipotesi parlano di una colpo causato da caduta prodotta dal forte stato di ubriachezza o, in alternativa, come conseguenza dello spintonamento a seguito di una lite. Ma di coltelli nemmeno l’ombra.

Sulla questione hanno condotto gli accertamenti al Polizia di Stato, che si è recata anche al Pronto Soccorso di Avezzano, e i Carabinieri che hanno ispezionato la zona dell’incidente senza reperire alcun elemento che comprovasse in qualche modo l’inesistente, allo stato dell’arte, atto di violenza.

Per carità di patria evitiamo di commentare l’uso di certe immagini. E’ compito di altri organismi, anche interni al mondo dei giornalisti. A noi, come giornale e giornalisti, corre solo l’obbligo di riportare i fatti per quelli che sono al momento. Se ci saranno sviluppi, ovviamente, ne riparleremo.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *