Balneatori, Pepe: dopo 5 mesi nessuna risposta

TERAMO – Danni da pandemia e mareggiate ai balneatori abruzzesi, cosi il consigliere Pepe incalza la Regione sulla questione dei balneatori regionali: “Purtroppo assistiamo ad una vicenda davvero triste per quanto riguarda i fondi del cura Abruzzo1 e cura Abruzzo2, i balneatori abruzzesi attendono da oltre 5 mesi i ristori previsti per le mareggiate del novembre 2019, e oggi in occasione della presentazione dell’ennesima interrogazione circa le modalità d’erogazione di questi fondi, arriva una proposta di legge di Marsilio, che toglie parte di questi fondi, esattamente 200 mila euro vengono stornati dalle mareggiate e vengono assegnate ad altri provvedimenti”.

Continua il discorso, dicendo: “invece di dare 6 milioni di euro e più al Napoli Calcio oppure 1 milione di euro ai cartoni animati, benissimo potevano essere conservati questi fondi importantissimi per l’economia del mare”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *