Cambio al vertice del Comando provinciale dei Carabinieri di Rieti

RIETI – Il 28 settembre, il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Rieti, Colonnello Simone SORRENTINO, lascerà il Comando Provinciale che ha retto dai primi giorni del mese di ottobre del 2016.

L’Ufficiale, è stato, infatti, destinato ad altro prestigioso incarico, quale Capo di Stato Maggiore della Legione Carabinieri Friuli – Venezia Giulia ad Udine. Nel saluto di commiato, tenuto alla presenza di una rappresentanza dei Carabinieri del Comando Provinciale,  il Col. SORRENTINO ha rinnovato il ringraziamento ai presenti e, più in generale, a tutti i militari delle 3 Compagnie e delle 34 Stazioni dipendenti, per l’impegno quotidianamente profuso nell’attività istituzionale.

Avendo assunto il  comando a Rieti dopo pochi giorni dal tragico evento sismico che ha interessato la Provincia di Rieti, ha voluto sottolineare, poi, lo straordinario contributo fornito da tutte le componenti del Comando Provinciale in favore delle popolazioni colpite dal terremoto. Non è mancato, infine, un riferimento al peculiare momento passato dall’Arma nello sforzo compiuto per contrastare l’emergenza epidemiologica in atto. A succedergli nell’incarico sarà il Colonnello Bruno BELLINI.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *