Carabinieri arrestano donna trovata in possesso di droga

I carabinieri della stazione di Fara in sabina hanno arrestato una donna del luogo, di 50 anni, in flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Durante un servizio dedicato alla prevenzione e alla repressione dello spaccio di droga, i militari hanno eseguito una perquisizione domiciliare d’iniziativa a casa della donna, rinvenendo 3 grammi circa di
cocaina e 8 grammi di hashish, già suddivisi in dosi, tre bilancini di precisione, nonché materiale utile al taglio e al confezionamento degli stupefacenti e la somma di 70 euro, provento dell’attività di spaccio.

La donna, già nota alle forze di polizia, dopo il fotosegnalamento, è stata tradotta presso l’abitazione
di residenza in regime di arresti domiciliari e denunciata in stato di arresto a questa Procura della Repubblica.

Nel procedimento penale instauratosi nei suoi confronti, la sussistenza della responsabilità penale sarà accertata dal Giudice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.