Carabinieri di Pescara nel ricordo del maresciallo Giampaolo Pace, deceduto il 24.08.2016 a seguito del terremoto in Accumoli

Per ricordare il collega scomparso, i carabinieri scelgono la vita donando sangue presso il centro trasfusionale dell’ospedale civile di Pescara

PESCARA – Per ricordare la memoria del collega scomparso in occasione del terremoto del 2016, i carabinieri di Pescara, hanno organizzato la seconda edizione della giornata “La speranza in un ricordo”, recandosi volontariamente presso il centro trasfusionale dell’ospedale civile di Pescara per una “raccolta sangue”.

L’iniziativa, cui hanno aderito numerosi militari, è stata colta con molta soddisfazione da parte dei sanitari del citato presidio ospedaliero, stante la forte richiesta che perviene quotidianamente.

Il maresciallo “a” s. ups Giampaolo Pace aveva prestato servizio per 5 anni presso la locale aliquota operativa della compagnia carabinieri di Pescara,  svolgendo numerose indagini nella lotta e contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, ottenendo il plauso dei superiori e dei colleghi tutti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.