Carabinieri Forestali multano due cacciatori per esercizio di attività venatoria su terreno coperto da neve

LUCO DEI MARSI – Avevano pubblicato sui social le foto della battuta di caccia con il loro bottino. Così, i militari della Stazione Carabinieri Forestale di Avezzano, a seguito di attività info-investigativa legata all’attività venatoria, hanno individuato e sanzionato i due cacciatori: A.Z. di anni 45 e P.C. di anni 57, che nei giorni scorsi hanno cacciato nei territori del Comune di Luco dei Marsi, coperti di neve.

L’illecito amministrativo di “esercizio venatorio su territorio coperto da neve”, normato dall’art. 21 comma 1 della Legge 157/1992, prevede una sanzione che va dai 103.00 ai 619.00 euro e, se pagata entro 60 giorni, ha un importo di euro 206.00 euro.

I cacciatori sono stati individuati dalle foto che essi stessi hanno pubblicato su diversi social che li ritraevano, in maniera inequivocabile, durante la battuta di caccia, con le prede in evidenza, sullo scenario dei giorni scorsi, imbiancato dalla neve.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.