Celano. Accolte le proposte del Partito Democratico

Cotturone: «Ora con coraggio esenzione della tari per la parte spettante al Comune e riduzione al minimo dell’imposta Imu»

CELANO – Il segretario del Pd di Celano, Calvino Cotturone, esprime soddisfazione per le sospensioni di alcuni tributi comunali e per gli interventi di sanificazione delle strade cittadine effettuate da Aciam e ufficio manutenzione del Comune di Celano.

Calvino Cotturone

«Le nostre proposte sono state ascoltate. Continuando in questa ottica di collaborazione, rinnoviamo al Sindaco Settimio Santilli la proposta di esenzione della TARI per la parte spettante al Comune e per l’IMU la riduzione al minimo dell’imposta. All’attuale sfida – dice Cotturone – che le istituzioni stanno affrontando per far fronte all’emergenza sanitaria, infatti, si aggiungerà lo sforzo necessario a contrastare la crisi economica legata al fermo di molte attività lavorative. Per questa ragione il Pd propone di muoversi sin da ora per stare vicino ai cittadini di Celano. I fondi necessari possono essere attinti da quelli incassati – e non impiegati – in materia di fotovoltaico. Si tratta di 5 milioni di euro che il nostro Comune riceve ogni anno. Non sono la risposta ma possono essere una prima soluzione. Affrontiamo la crisi con responsabilità e determinazione conclude Cotturone – , facendo tesoro delle ricchezze del nostro territorio. CORAGGIO CELANO».