Celano, finanziata pista ciclabile con annesse aree tematiche. Sindaco Santilli: “Progetto ambizioso per la mobilità sostenibile”

CELANO – L’Amministrazione Comunale di Celano ha da sempre riservato particolare attenzione alle politiche ambientali e al decoro urbano ritenendo fondamentali la prevenzione e la collaborazione dei cittadini. In quest’ottica si colloca il progetto per la riqualificazione e rigenerazione delle aree degradate e del potenziamento di adeguate infrastrutture.

Come annuncia il Sindaco Settimio Santilli, infatti, è stato finanziato il progetto con il quale l’Amministrazione Comunale ha partecipato a un bando della comunità europea attraverso la Regione Abruzzo che ne è l’ente attuatore.

“Interventi di Rigenerazione e riqualificazione di Aree Degradate e Potenziamento delle Infrastrutture e servizi – Area 1 “tra i monti d’Abruzzo: così è denominato il progetto che è stato finanziato per 529 mila euro e riguarderà la realizzazione di una pista ciclabile immersa nel verde senza alcuna incidenza sul traffico urbano e con annesse: aree fitness, area dog park, area playground, area stato fit over 60, area open library ed interesserà le strade adiacenti Rio Pago, ovvero via Andrea Argoli, via Barrea, via E.S. Belmont e via Santa Cecilia.

“E’ un progetto articolato, innovativo ed ambizioso – commenta il Sindaco Santilli – che investe su un valore importante e da salvaguardare quale è appunto il patrimonio ambientale naturalistico che rende strategico e appetibile anche dal punto di vista turistico tutto il nostro territorio.

Abbiamo scelto l’area di Rio Pago perché ben si presta a questo progetto, immersa nella natura, lontano dal traffico veicolare e a misura di tutta la famiglia, con servizi ludico-ricreativi per ogni età e per ogni esigenza.”

L’inizio dei lavori è previsto entro l’anno 2024.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *