Celano. Partono i lavori di ristrutturazione alla tribuna dello Stadio “Piccone”. Sindaco Santilli: «Garantire sicurezza nostro impegno prioritario»

CELANO – Garantire livelli sempre più elevati di sicurezza negli edifici pubblici e nelle strutture sportive è ritenuto prioritario dall’attuale Amministrazione Comunale.

Non sempre però, gli adempimenti burocratici e i vari iter amministrativi consentono di confermare i tempi previsti nelle tabelle di marcia.

Come nel caso dei lavori di ristrutturazione della tribuna dello stadio “F. Piccone” che, come annuncia il Sindaco di Celano Settimio Santilli, finalmente partiranno lunedì prossimo.

«Le peripezie e le vicissitudini amministrative legate alla ristrutturazione della tribuna dello stadio “F. Piccone” – conferma il Sindaco Santilli – sono state tante, complesse e molto complicate.

Il Sindaco di Celano Settimio Santilli

Ma alla fine ne siamo venuti a capo e, dunque, il cantiere lunedì 18 luglio ripartirà per essere definitivamente concluso entro il mese di ottobre.

Sono soddisfatto e allo stesso impaziente per l’inizio di questo intervento di recupero che ci ha tenuto impegnati per lungo tempo.

Si tratta di lavori – aggiunge il Sindaco – per un valore di circa 382 mila euro che vanno a rendere più sicuro e fruibile il nostro stadio comunale.

Mi sento tuttavia di chiedere venia ai tifosi che negli ultimi anni non hanno potuto godere della loro sede storica e naturale per tifare i colori bianco azzurri.

Ma lo stato della tribuna era troppo pericoloso per la pubblica incolumità. L’augurio che faccio al tifo celanese è che torni a vivere lo stadio “F. Piccone” come in passato, perché vorrà dire che il calcio locale sarà tornato a vivere gli antichi fasti che merita».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.