Centrodestra contro il Rosatellum: passa la proposta di referendum

L’Aquila – Il Consigliere regionale della Lega Fabrizio Montepara, come comunicato da nota ACRA, accoglie con soddisfazione il pronunciamento della Cassazione che, dichiara:”ha dato il via libera al quesito referendario per l’abolizione della quota maggioritaria del ‘Rosatellum’, proposto da otto consigli regionali guidati dalla Lega e dal Centrodestra. Questa decisione della Cassazione – sottolinea Montepara che era delegato del Consiglio per la presentazione del quesito referendario con Simone Angelosante – riconosce il buon lavoro svolto dalla Regioni e soprattutto mette definitivamente a tacere chi, come qualche consigliere di opposizione, aveva provato a screditare in modo strumentale la nostra iniziativa.”

Fabrizio Montepara

Aggiunge poi: “Andiamo avanti ben consapevoli del nostro intento che è quello di lavorare per gli abruzzesi. Ribadisco quanto abbiamo sempre sostenuto: la modifica del sistema elettorale, attraverso il referendum che prevede il coinvolgimento diretto delle persone in una scelta così importante; è il massimo esempio di democrazia. Ora, aspettiamo con molta serenità il parere della Corte Costituzionale”.

2 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *