Cocovan torna on the road: la start up di due ragazzi abruzzesi per un viaggio in pochi click

Guglielmo Rapino (sx) e Lorenzo Ciccola (dx), fondatori di Cocovan

L’estate 2021 è on the road: sta per tornare Cocovan, l’innovativa piattaforma che ti permette di condividere o noleggiare in maniera sicura e affidabile alloggi mobili direttamente da altri privati, abbattendo costi e aumentando il divertimento

Viaggiare condividendo mezzi ed esperienze: è questa la scommessa di Cocovan, l’innovativa piattaforma di camper e van sharing (nata dalla mente di due giovani abruzzesi: Guglielmo Rapino e Lorenzo Ciccola) che mette in contatto in pochi click proprietari di alloggi mobili e amanti dell’avventura on the road.

Più che un semplice servizio di noleggio: Cocovan è una vera e propria community di appassionati e appassionate della vita outdoor, il luogo privilegiato in cui entrare in contatto con persone da tutta l’Italia che intendono condividere il loro viaggio fin dai primi passi oppure affittare i loro veicoli ricreazionali agli altri iscritti.

L’avventura di Cocovan comincia nel 2015 e nasce inevitabilmente on the road, dall’incontro di sentieri e storie che s’intrecciano dando vita, nel 2017, ad un servizio unico nel suo genere per offerta e ispirazione, che trova nei valori della condivisione, della sostenibilità e dell’innovazione la sua ragion d’essere.

Ora, a più di un anno di stop a causa della pandemia da Covid-19, Cocovan è pronto per tornare in strada, lì dove tutto è cominciato, con servizi e offerte dedicate a chiunque volesse trascorrere un’estate indimenticabile, diversa e a prezzi accessibili.

Ripartire dopo la drammatica esperienza pandemica non sarà un impegno facile, ma Cocovan, start-up nata dal sogno e dall’impegno di giovani creativi abruzzesi, vuole scommettere su ripresa e futuro e vuole farlo con etica e responsabilità.

Per questo, tra gli obiettivi della nuova stagione, massima importanza sarà data al rilancio del turismo locale e alla valorizzazione dei territori, a partire dal nostro amato Abruzzo: dalle bellezze naturali alle tradizioni culturali ed enogastronomiche, passando per festival, borghi e altri eventi.

Cocovan vuole creare sinergie virtuose per promuovere, tra le altre cose, un turismo più lento, eco-friendly e consapevole. Il tutto, ovviamente, in massima sicurezza e nel rispetto delle vigenti normative anti-Covid.

È partito ufficialmente il countdown e presto Cocovan sarà online con il nuovo sito, una piattaforma intuitiva, pensata per essere semplice e interattiva, a metà tra servizio web di noleggio/prenotazione e community social.

Nell’attesa del lancio ufficiale, se sei in possesso di un camper, van, furgone camperizzato o qualsiasi altro alloggio mobile, Cocovan ti offre la possibilità di giocare d’anticipo e registrarti al servizio. Registrarsi è facile, comodo e gratuito! Una volta compiuta questa semplice operazione, sarai ufficialmente membro della community Cocovan e potrai iniziare ad organizzare il tuo viaggio, cercare/offrire passaggi, noleggiare mezzi, fare amicizia e scambiare pareri e consigli con altri utenti.

Non solo: su Cocovan troverai anche pacchetti viaggio esperienziali verso festival, fiere, eventi in natura e molto altro! Perché essere parte della famiglia Cocovan?
– È low cost: noleggiare il tuo mezzo o condividere il viaggio significa anche abbattere le spese!
– È sicuro: avrai un team dedicato 24h ad ogni tua esigenza, ma soprattutto potrai tenere sempre sott’occhio i feedback della nostra community e scegliere la soluzione più adatta a te.
– È facile: bastano pochi click per organizzare il tuo viaggio in ogni dettaglio
– È green: meno mezzi in strada significa meno emissioni di CO2, tu risparmi e l’ambiente ringrazia!
– E poi c’è un vantaggio dal valore incalcolabile: quello che nasce dalla condivisione, dall’incontro, dallo scambio di sorrisi, emozioni, esperienze. Cocovan ti offre l’opportunità, tu devi solo coglierla e sfruttarla al meglio. Vivi la tua estate on the road e #ShareWithCocovan!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.