Comune di Avezzano a portata di click, PagoPa a quota 35 mila operazioni          

Avezzano – Comune a portata di un click: procede a gonfie vele la trasformazione digitale dell’ente, in linea con le disposizioni del Ministero per l’innovazione tecnologica e dall’agenzia per l’Italia digitale.

A oggi sono state effettuate più di 35 mila operazioni con PagoPA. L’obiettivo”, sostiene l’assessore delegato, Pierluigi Di Stefano, in perfetta sintonia con la collega ai tributi e bilancio, Loreta Ruscio, “è quello di digitalizzare tutti i servizi comunali entro il 31 dicembre. Con il responsabile della transizione digitale, Massimiliano Panico, abbiamo messo in cantiere diverse iniziative per accedere ai servizi del Comune tramite un semplice click”.

Nel settore dei tributi, il servizio PagoPA, consente al cittadino di pagare le mense scolastiche, gli oneri di urbanizzazione, i diritti di segreteria, le nuove occupazioni di suolo pubblico, le strutture in concessione dell’Ente, o chiedere rimborsi.

 Sono stati digitalizzati inoltre tutti i servizi demografici, per cui è oggi possibile scaricare da casa i certificati di stato civile, i certificati anagrafici, i certificati di nozze, di nascita.

Tanti avezzanesi, in breve tempo, hanno modificato le loro abitudini utilizzando questo nuovo sistema di pagamento online che velocizza il procedimento, snellisce le pratiche burocratiche e, soprattutto, permette di rispettare le disposizioni relative al distanziamento e ridurre il rischio contagio da Covid19.

Attraverso la propria identità digitale (SPID) o tramite carta d’identità elettronica, è possibile accedere sul sito istituzionale del Comune di Avezzano a tutti i servizi online, come ad esempio lo sportello unico delle attività produttive (suap) che grazie al portale “impresa in un giorno” funziona in modo interamente digitale (comunicazioni telematiche, moduli unificati online, moduli da scaricare)

“Per questo”, continua di Stefano, “rivolgiamo ai cittadini l’invito a richiedere la propria identità digitale (SPID) con la quale accedere ai servizi informatizzati sul sito istituzionale e scaricare l’app IO, con la quale è possibile interagire in modo semplice e sicuro con i servizi pubblici, sia locali che nazionali, direttamente dallo smartphone; il Comune di Avezzano è già presente sull’App IO e sta caricando tutti i servizi e le informazioni utili, anche tramite il contributo che siamo riusciti ad ottenere dal fondo ministeriale per l’innovazione della Pubblica amministrazione”.

in agenda anche la creazione di un URP esterno che fornisca al cittadino il supporto necessario a creare appunto la propria identità digitale e a sviluppare l’interazione digitale con il Comune per tutti i servizi disponibili. Insomma, il futuro in un click.                                  L’ufficio stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *