Coronavirus. Negativi i 6 test eseguiti nella serata di ieri

Foto ANSA

(REGFLASH) PESCARA – In relazione alle “notizie” sulla vicenda della sindrome similinfluenzale, meglio nota come coronavirus, dalla Regione arriva il seguente comunicato: “Sono risultati tutti negativi al Covid 19 i test eseguiti nella tarda serata di ieri all’ospedale di Pescara su 6 pazienti, tra cui 3 minorenni. 3 campioni riguardavano pazienti della Asl di Pescara, 2 quella di Teramo e uno quella dell’Aquila. Tutti provenivano da aree del Lodigiano da cui erano partiti prima del blocco degli spostamenti in vigore da sabato e avevano avuto contatti significativi con soggetti risultati positivi al contagio”.

Ci permettiamo una brevissima notazione. Al fine di favorire una corretta informazione e iniziare a tranquillizzare alla popolazione, sarebbe il caso di evitare di pubblicare notizie su questi indefiniti e indefinibili “casi sospetti” non si bene di cosa. Notizie certe e documentate dalle quali si evincano, speriamo mai, casi di sindrome similinfluenzale in Abruzzo.