Corsi gratuiti di pallamano col progetto “Educa-Gioca-Vivi” del Comune con la HC Pescara

PESCARA – La ASD Handball Club Pescara ha organizzato Corsi di Pallamano gratuiti rivolti a ragazze e ragazzi dagli 8 ai 15 anni.

I Corsi si svolgeranno in due diverse palestre cittadine: palestra di Colle Pineta zona Stadio e ex pallone Cip&Ciop zona S. Filomena.

L’iniziativa rientra nel progetto Educa-Gioca-Vivi e ha lo scopo di diffondere, attraverso questa disciplina sportiva, i concetti di Inclusione, Socialità, Educazione, Rispetto, Sportività e Autocontrollo.

L’iniziativa è rivolta ai ragazzi dagli 8 ai 15 anni e si terrà nella palestra di Colle Pineta

L’iniziativa ha ottenuto il patrocinio dell’assessore Nicoletta Di Nisio che ha dichiarato: «Mi sono piaciuti e condivido gli obiettivi socio-educativi della Handball club Pescara, ovvero di educare non solo allo Sport ma anche a come comportarsi nella pratica sportiva.

Nicoletta Di Nisio

A volte accade che chi assiste ad una gara non si comporti poi in modo, diciamo, educato.

Ecco la necessità di Stewart negli stadi e nei campi da gioco e alla necessità di presenza di forze di Polizia per poter, spesso, separare le tifoserie.

Assistiamo spesso a offese rivolte agli “avversari” dell’altra squadra. Se incominciamo a educare chi pratica lo Sport a essere rispettoso dell’avversario e a tenere comportamenti idonei possiamo sperare che, in un vicino futuro, si stemperino determinate situazioni che vediamo purtroppo spesso accadere oggi».

Dino Nebuloso FC Pescara

«Il progetto Educa-Gioca-Vivi – ha dichiarato Dino Nebuloso, Vice-presidente HC Pescara e Responsabile progetto Educa-Gioca-Vivi – nasce dall’osservazione dei comportamenti del pubblico e degli atleti negli altri sport di squadra, in confronto a quanto avviene nella pallamano, ove lealtà, correttezza e rispetto sono concetti insiti nel regolamento di gioco.

Riteniamo sia possibile educare i ragazzi ad un comportamento civile, non solo in ambito sportivo ma anche nella vita di tutti i giorni, applicando le regole della pallamano. Il progetto è iniziato in quattro scuole medie, tra Pescara e Montesilvano ed attualmente, nonostante il covid, vede coinvolti circa 500 alunni».

COME ISCRIVERSI AI CORSI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.