Covalpa Abruzzo e Ampp: prevenzione come obiettivo di qualita’

CELANO – Seppur a piccoli passi l’economia marsicana sta dando importanti segni di ripresa. Tra i settori che maggiormente hanno risentito del lungo periodo di crisi Covid, possiamo senz’altro annoverare il comparto agricolo, sia per quanto riguarda la produzione che la trasformazione dei prodotti che la fertile terra della Conca del Fucino è in grado di offrire ai consumatori. In questo periodo, poi, si susseguono le iniziative a sostegno delle imprese agricole fucensi. Tra le varie registriamo quella adottata dal Covalpa Abruzzo e dall’Ampp (associazione produttori patate) che puntando decisamente a sviluppare la prevenzione ponendosi come obiettivo principale il miglioramento della qualità complessiva dei prodotti agricoli. È quanto sostiene in una nota Sante Del Corvo, Direttore del Covalpa Abruzzo.

Sante Del Corvo

“Al fine di prevenire ed evitare l’espandersi dei soggetti che hanno contrato il COVID-19, visto quello che sta succedendo nelle aree limitrofe della Marsica, il COVALPA ABRUZZO e l’AMPP hanno deciso di sottoporre a tampone tutti i dipendenti. Quanto deciso al fine di individuare e prevenire il propagarsi del contagio nella Marsica. La qualità dei nostri prodotti ci impone di investire sulla prevenzione, obiettivo di tutte le aziende che perseguono la qualità. Ovviamente il costo del tampone sarà a carico rispettivamente del COVALPA ABRUZZO e dell’AMPP”.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *