Covid 19, nuovi screening del Comune a studenti e cittadini

Gallese: “Manteniamo alta la guardia per prevenire possibili nuovi focolai”

AVEZZANO – Nuovi test anti-covid in città per prevenire possibili nuovi focolai.

Gli screening messi in agenda dall’amministrazione Di Pangrazio sono rivolti alle scuole dell’infanzia e ai cittadini. Si parte oggi(16 novembre) alle 11 con i test salivari -più facili da somministrare ai bambini- alla scuola d’infanzia
“Collodi” in via America, mentre giovedì alle 8,30 sarà la volta dei giovanissimi studenti della materna di Borgo Pineta.

In prima fila anche in questa circostanza l’assessore all’emergenza sanitaria, Maria Teresa Colizza per un’iniziativa condivisa con la collega alla pubblica istruzione, Patrizia Gallese, in accordo con i dirigenti scolastici per porre un
argine alla diffusione del virus e bloccare sul nascere eventuali piccoli ma pericolosi focolai.

A livello nazionale infatti, si registrano più di un segnale di allarme, quindi l’amministrazione si è attivata per evitare che la curva dei contagi possa alzarsi in città proprio in questo momento a ridosso delle festività natalizie.

“Manteniamo alta la guardia”, afferma l’assessore Gallese, “per prevenire possibili nuovi focolai. Per questi motivi l’azione preventiva dell’amministrazione Di Pangrazio continua fino a superamento dell’emergenza”.

Oltre agli screening alle scuole, lunedì 29, dalle 14, 30 alle 18,30 alla palestra dello Stadio dei Pini, l’amministrazione ha messo in agenda un nuovo appuntamento rivolto a tutta la popolazione con tamponi antigenici rapidi nasali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.