Detenzione a fine di spaccio di hashish e cocaina. Uomo di Pereto arrestato per una pena definitiva a un anno e mezzo di reclusione

PERETO – I Carabinieri di Pereto hanno arrestato un uomo di 38 anni del luogo, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale presso la Corte d’Appello di L’Aquila.

Il provvedimento scaturisce dalle indagini condotte dai Carabinieri di Carsoli che, nell’autunno del 2016, portarono all’arresto dell’uomo sorpreso con 50 grammi tra cocaina e hashish, detenuto ai fini di spaccio.

I giudici di Avezzano, sulla base delle risultanze investigative, oltre all’adozione delle misure cautelari personali per scongiurare la reiterazione del reato, hanno portato avanti il processo fino alla condanna definitiva.

Sentenza che ha prodotto anche un cumulo di pene per altri reati concorrenti.

L’uomo, dopo le attività di polizia e foto-segnalamento, è stato trasferito presso il carcere di Lanciano dove espierà la condanna a 1 anno, 5 mesi e 25 giorni di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.