Detenzione ai fini di spaccio. Denunciati un uomo e una donna dai Carabinieri

RIETI – I Carabinieri della Compagnia di Rieti e della Stazione di Poggio Moiano hanno deferito in stato di libertà due soggetti, un uomo ed una donna, residenti a Monteleone Sabino. Entrambi sono ritenuti responsabili di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso. L’attività si inserisce nell’ambito dei servizi predisposti dal Comando Compagnia Carabinieri di Rieti finalizzati alla prevenzione e repressione dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti nella zona della Sabina. I militari della Compagnia di Rieti e della Stazione di Poggio Moiano hanno eseguito un controllo presso l’abitazione di due monteleonesi. La perquisizione domiciliare, condotta con l’ausilio di una unità cinofila antidroga, ha consentito di rinvenire nella disponibilità dei due un involucro contenente gr. 6 di marijuana, oltre ad una confezione contenente vari semi di canapa, verosimilmente utilizzati per la produzione di piante da cui ricavare sostanza stupefacente. Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro e i due soggetti sono stati deferiti all’A.G. per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

0 Condivisioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *