Dimessi dall’ospedale i due gemellini rimasti feriti nel tragico incidente all’asilo “I Maggio” dell’Aquila

L'Ospedale San Salvatore dell'Aquila

L’AQUILA – Tragedia all’asilo “I Maggio” dell’Aquila, una buona notizia diramata dalla Asl1 sulle condizioni dei due gemellini rimasti coinvolti nel tremendo impatto.

La direzione dell’azienda sanitaria, infatti, ha comunicato ufficialmente che i due piccoli sono stati dimessi, poco fa, dal reparto di pediatria dell’ospedale aquilano.

Questo il bollettino medico ufficiale diffuso dalla Asl1 Avezzano-Sulmona-L’Aquila.

«Sono stati dimessi oggi attorno alle 15 dal reparto di pediatria dell’ospedale dell’Aquila i due gemellini rimasti coinvolti, insieme ad altri 4 bambini, nell’incidente alla scuola materna ‘primo maggio’, verificatosi il 18 maggio scorso.

I due piccoli degenti, che erano stati ricoverati per delle contusioni, continueranno ad essere seguiti dai medici nell’ambulatorio pediatrico dell’ospedale dell’Aquila per la cura e il monitoraggio delle ferite riportate.

Subito dopo l’incidente l’ospedale San Salvatore si era mobilitato con 118, pronto soccorso pediatrico e specialisti delle diverse branche, molti dei quali, pur essendo fuori servizio, erano rientrati nei reparti per assicurare un’assistenza immediata».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.