Domenica a Capistrello i volontari con PlasticFree per tutelare i corsi d’acqua e i Monti Simbruini

CAPISTRELLO – Il 2 ottobre, in tutt’Italia, saranno 247 gli appuntamenti organizzati per sensibilizzare e pulire il nostro pianeta. Anche Capistrello aderisce all’iniziativa per ribadire l’impegno e l’attenzione costante rivolta alla Simbruina, abbandonata dalle istituzioni e ridotta in pattumiera dagli incivili.

Sono decine i volontari che hanno già aderito all’iniziativa e che si sono dati appuntamento alle 9:30 sul bivio dell’Altopiano della Renga. 15 le assocazioni che hanno risposto favorevolmente alla chiamata dei referenti Plasticfree del paese, con l’obiettivo di rimuovere gli oltre 800 pneumatici sversati nei boschi dei monti Simbruini ed evitare che si riversino sui corsi d’acqua.

“Grazie al supporto di tutti faremo sentire con forza la nostra voce, con concretezza e passione per bonificare le numerose micro discariche in prossimità delle sorgenti e lungo il fiume” ha commentato Quirino Fantozzi, promotore dell’evento e volontario impegnato su tanti fronti a tutela e valorizzazione del territorio.

Per partecipare gratuitamente all’evento sarà necessario iscriversi:

https://www.plasticfreeonlus.it/eventi