Donnain: gli appuntamenti di mercoledì 22 giugno a L’Aia dei Musei di Avezzano

AVEZZANO – Mercoledì 22 giugno, prima giornata della Rassegna Donnain giunta alla III Edizione su iniziativa di Augusto Di Bastiano, presidente del Centro Giuridico del Cittadino di Avezzano, con il patrocinio del Comune di Avezzano, della Fondazione Nilde Iotti, la partecipazione dell’Aia dei Musei, di Terrextra Dmc, del Gal Marsica, della Riserva Naturale Regionale Monte Salviano e il supporto della Fondazione Carispaq.

Gli appuntamenti:

Ore 10: “LA BIBLIOTECA COME FARMACIA DELL’ANIMA”

I manoscritti, gli incunaboli, i volumi stampati sono materiali preziosi perché custodiscono dentro di sé parole, quelle parole indispensabili per scrivere la storia e per illuminare il pensiero. 

Se, come scrive Franz Kafka, “un libro può essere l’ascia adatta al mare ghiacciato che c’è dentro di noi”, è perché ci sono parole che detengono questa virtù e questo potere.

La missione di una biblioteca, in fondo, è conservare le parole e garantire che rimangano vive e accessibili.

Conversazione con:

Federica Collalto – Consigliere del Comune di Avezzano

Emma Pomilio – Scrittrice

Flavia De Sanctis – Direttrice de l’Aia dei Musei.

Ore 18: Convegno: “SISTEMA MUSEALE DELLA MARSICA (non solo archeologia)

A livello nazionale i musei sono un’entità considerevole di beni di valore e significato culturale e si identificano, nella nostra società, come un pubblico servizio, teso alla conservazione, tutela, conoscenza e promozione dei beni di cui sono testimoni e depositari.

I musei contengono il passato, le tradizioni e l’anima dei popoli, sono lo specchio delle comunità, sono i luoghi in cui si crea e si conserva la memoria collettiva e sono luoghi di identificazione per i membri di queste comunità.

È prioritario, quindi, conoscere le piccole realtà museali della Marsica tutta per far crescere l’interesse per i musei parallelamente a quello per le proprie radici e la propria specificità.

Secondo quest’approccio, così, sarebbero i luoghi ad acquisire un valore strategico e non i musei, che, invece, assumerebbero un valore strumentale proponendosi come porta d’ingresso fisico, organizzativo ed intellettuale al territorio.

Introduzione: 

Augusto Di Bastiano – Centro Giuridico del Cittadino

Interventi:

Anna Mastroddi – Vice sindaco del Comune di Tagliacozzo

Tiziana Cucolo – Presidente Centro Studi “Ignazio Silone” di Pescina

Emanuela Ceccaroni – Funzionario della Soprintendenza Archeologica BAP

Geltrude Di Matteo – Direttrice del Museo Piccolomini di Celano

Conclude i lavori: Flavia De Sanctis – Direttrice dell’AIA dei Musei di Avezzano

Modera la giornalista Orietta Spera.

Alla giornata di lavoro sono stati invitati i sindaci della Marsica

Tutti gli eventi oltre che in presenza potranno essere seguiti in diretta sul profilo

https://www.facebook.com/CentroGiuridicoDelCittadino/

https://www.apktv.it/live-canale1.html

Saranno poi pubblicati nella pagina  

https://centrogiuridicodelcittadino.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.