È morto Franco Giovagnorio. Tagliacozzo piange la sua scomparsa

TAGLIACOZZO – Una notizia che non avremmo mai voluto dare. È morto Franco Giovagnorio, un gigante della politica abruzzese. Un uomo mite, gentile, buono, saggio, suadente. Soprattutto preparato. L’arte della politica personificata. Segretario politico, consigliere comunale, assessore, plurisindaco, consigliere regionale, Franco Giovagnorio ha percorso nella sua lunga vita di militanza politica tutti i più prestigiosi incarichi istituzionali. Incrollabile la sua fede democristiana, salda e fraterna la Sua amicizia con Remo Gaspari. Quante persone ha aiutato! Tante, proprio tante a prescindere dalle loro appartenenze. Per questa ragione oggi tutti Lo piangono, nella straziante realtà di aver perso un amico, quasi un familiare, un punto di riferimento certo. Negli ultimi tempi, Franco ha sofferto e lottato contro la malattia. Ma l’ha affrontata con coraggio e fierezza, gli stessi con cui ha voluto sempre sostenere le istanze dei suoi amati tagliacozzani. 

A ricordare un suo tanto illustre predecessore, è l’attuale Sindaco di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio: «Con profondo dolore e commozione annuncio la morte di Franco Giovagnorio, sindaco emerito di Tagliacozzo dal 1985 al 1995 e già Consigliere regionale dal 1995 al 2000 (capogruppo del CCD di Pierferdinando Casini), padre dell’Assessore comunale e Consigliere provinciale Roberto. Validissimo e saggio Amministratore, ha sempre operato per il bene della nostra Città, del Territorio comunale, della Marsica e della Regione Abruzzo con competenza, con onestà e umanità, ispirando la Sua lunga e proficua attività politico – amministrativa ai valori cristiani e sociali. Franco si ricongiunge, nella Pace dei Giusti, all’amata consorte Mirella e all’amata figlia Alessandra. A Roberto e Anna, ai nipoti e parenti tutti, i nostri più affettuosi sentimenti di cordoglio e vicinanza. Vincenzo Giovagnorio, Sindaco di Tagliacozzo».

La camera ardente sarà aperta domani, 21 ottobre, alle ore 8 nella Sala Beato Tommaso da Celano, nel Chiostro di San Francesco; i funerali si terranno alle ore 16 nella Chiesa adiacente. Anche la redazione di “Espressione24” si stringe al dolore dei figli Roberto e Anna e di tutti i familiari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.