E… State Insieme! Arriva l‘Open day al centro estivo di Luco dei Marsi.

Il Centro Estivo Comunale di Luco dei Marsi , già inaugurato l’8 luglio, è lieto di annunciare l’open day che si terrà nella giornata di lunedì 13 luglio alle ore 9.
E… State Insieme! È l’iniziativa volta ai più piccoli, organizzata dal Comune – con il contributo del Dipartimento per le politiche della famiglia – e con la cooperazione delle Associazioni cittadine, per permettere loro di passare un’estate in allegria, dopo i noiosi mesi del lockdown. Accoglierà i nostri bambini, dai 3 agli 11 anni, dal lunedì al venerdì, fino al 28 agosto.
Grazie agli orari, ossia dalle 9 alle 15:30/16:00, e ad un piccolo contributo, destinato a scalare con l’assidua frequenza al Centro Estivo, o nel caso di più membri dello stesso nucleo familiare, permette sia ai nostri piccoli amici, sia alle loro famiglie di rendere proficua questa estate 2020. Dato l’orario di apertura prolungato, i pasti – forniti da una ditta autorizzata dalla legge – vengono preparati e somministrati a norma delle disposizioni anti Covid19.

Le stesse norme regolano la permanenza dei bambini nel Centro Estivo, situato nel convento dei cappuccini, recentemente oggetto di una serie di lavori di ripristino degli spazi interni ed esterni, incastonato nella rigogliosa selva di Luco, con ampi spazi verdi a disposizione dei bambini.
Il grande piazzale è stato dotato di una nuova e funzionale staccionata di sicurezza, oltre che di un grande gazebo per aumentare il comfort dei piccoli ospiti.
“Siamo lieti di aver potuto organizzare tanto rapidamente e bene questo centro estivo”, spiega la sindaca Marivera De Rosa, “Ciò è stato possibile anche grazie alla realizzazione dei lavori necessari in tempi record, per i quali ringrazio l’Ufficio tecnico, Responsabile e Operai, come tutti quelli che si sono adoperati per questa riuscita. É un’iniziativa che permette ai piccoli di stare in compagnia, facendo “il pieno” di aria buona, sole e allegria, cose sempre importanti ma ancora di più oggi, dopo i lunghi mesi di isolamento in casa. Tante e di diversi tipi le attività proposte ai partecipanti: laboratori di musica, disegno e pittura, sport,  ballo, giochi di tutti i tipi, escursioni, gite. L’auspicio è che i piccoli superino in fretta il ricordo dei disagi degli ultimi mesi, e vivano, con le loro famiglie, una bellissima estate”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.