Elezioni Comunali Avezzano. Domenico De Angelis in campo con Anna Maria Taccone

AVEZZANO – Elezioni Comunali di Avezzano, ci sarà anche Domenico De Angelis, noto dirigente sanitario, al fianco della candidata sindaco di Forza Italia, Anna Maria Taccone. Per De Angelis è la prima candidatura in assoluto.

Così Domenico De Angelis ci spiega le motivazioni che lo hanno convito a scendere in campo ed il perché farlo con la candidata Taccone: «Lavoro da circa 30 anni nel mondo della sanità privata – ha dichiarato De Angelis – ricoprendo mansioni dirigenziali ed in tale veste ho acquisito una vasta conoscenza dei punti di forza e delle criticità del mondo della sanità pubblica e privata, sia in ambito ospedaliero che territoriale. Collaboro come esperto qualificato dell’Agenzia Sanitaria Regionale per l’accreditamento istituzionale delle strutture sanitarie private.  Da oltre 15 anni collaboro anche con l’Associazione Italiana Celiachia (AIC) cercando di sensibilizzare la società ai problemi del celiaco ed a migliorarne la vita quotidiana, conoscendo bene gli effetti di questa patologia essendone io stesso affetto. Mi sono sempre speso con abnegazione e totale dedizione per risolvere le problematiche di chi mi ha incontrato, frequentemente anche al di là dei miei ruoli lavorativi ma sempre ispirandomi ai valori dell’altruismo e laboriosità che la famiglia mi ha trasmesso. La decisione di candidarmi  in questa tornata elettorale è dettata dalla convinzione che sia necessario mettere a disposizione della collettività le proprie competenze che, nel mio caso, potrebbero tornare utili in questo preoccupante periodo emergenziale. E’ sempre necessario affrontare qualunque sfida preparandosi adeguatamente, ed anche la nostra Città, a mio avviso, deve farsi trovare pronta per ogni evenienza. Ritengo infatti che la prevenzione e la sicurezza in ambito sanitario, tematiche con le quali mi cimento quotidianamente, siano tra loro complementari nonché fondamentali per una corretta gestione di qualunque problema. Il coraggio e la determinazione mostrate dalla prof.ssa Anna Maria Taccone mi hanno convinto a sostenerla senza alcuna riserva, trovando in lei doti umane e professionali non comuni».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.