Emiciclo, martedì 8 Marzo è in programma l’evento “Le donne lasciano il segno”

“Le donne lasciano il segno” è il titolo dell’evento, organizzato dal Comitato Unico di Garanzia del Consiglio regionale dell’Abruzzo, in programma l’8 marzo 2022, alle ore 10.30, nella sala Ipogea di Palazzo dell’Emiciclo.

Il Comitato, in occasione della Giornata Internazionale della donna, si è fatto promotore di questa iniziativa per valorizzare l’ecletticità della donna nella civiltà contemporanea e trasmettere un messaggio positivo sul ruolo e il valore delle donne, ormai ampiamente testimoniato in qualunque campo della vita: artistica, sociale, imprenditoriale, sportiva e letteraria.

È prevista la partecipazione di sette donne che rappresentano ciascuna un’eccellenza in uno specifico ambito professionale e che si racconteranno ripercorrendo le tappe salienti delle loro carriere.

Dopo i saluti del presidente del Consiglio regionale Lorenzo Sospiri, della presidente della Commissione Pari Opportunità Maria Franca D’Agostino e della presidente del Cug Chiara Colucci, interverranno: Francesca Romana Stornelli (architetta e pittrice), Marica Branchesi (astrofisica e professoressa), Antonella Di Tonno (vice responsabile nazionale Coldiretti Donne Impresa), Federica Di Natale (campionessa di pattinaggio a rotelle corsa), Emilia Di Pasquale (pianista e compositrice), Valeria Bellobono (scrittrice, autrice e favolista), Alessandra Relmi (attrice).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.