Eseguito ordine di carcerazione per avezzanese pluripregiudicato

AVEZZANO – Evasioni ripetute dal regime di arresti domiciliari per scontare una condanna definitiva, avezzanese torna in carcere.

Agenti del Commissariato di Avezzano hanno eseguito un ordine di carcerazione a carico di D.M. di 28 anni avezzanese con precedenti penali.

L’uomo scontava una pena di tre anni, ai domiciliari, per condanne definitive per reati di spaccio, rapina e lesioni dolose.

Il ventottenne avezzanese non ha rispettato le prescrizioni del Tribunale di Sorveglianza e, peraltro, risulta segnalato spesso per non essere stato trovato a casa nei controlli. Il Tribunale di Sorveglianza dell’Aquila, a causa delle continue evasioni, ha disposto la revoca del beneficio.

La Procura di Avezzano ha emesso l’ordine di carcerazione e, ieri, il giovane è stato portato nel carcere di Vasto dalla Polizia di Avezzano. Dovrà scontare un anno e due mesi di reclusione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *