Festività primaverili: il MuNdA invoglia i turisti con aperture straordinarie

L’AQUILA – Le imminenti festività legate alla Pasqua e al Lunedì dell’Angelo, che da sempre è sinonimo di tepore primaverile, gite fuori porta e pranzi organizzati in compagnia di familiari e amici, portano con loro anche la possibilità di visitare musei, parchi archeologici, luoghi d’arte e di cultura dello Stato.

Il MuNdA, Museo Nazionale d’Abruzzo, rispetta le tradizioni e invoglia i turisti più attenti anche alla cultura e all’arte, stabilendo le aperture del museo per i giorni festivi della Pasqua, del Lunedì dell’Angelo, della Festa della Liberazione il 25 aprile e del 1° maggio, Festa del Lavoro.

Si tratta di quattro giorni nel corso dei quali, il museo si attiverà alle ore 8:30 e proseguirà l’apertura fino alle 19:30; la biglietteria resterà aperta fino alle 19:00.

Una gradita sorpresa attende chi deciderà di visitare il museo nella giornata del 1° maggio; infatti, nel giorno della Festa dei lavoratori, l’ingresso sarà gratuito.

C’è tutta l’intenzione e l’azione di riportare il MuNdA ai livelli di visite ante covid e, insieme, di continuare a valorizzare le esposizioni e le specificità del museo, prima fra tutte il Mammut che richiama in modo consistente visitatori e appassionati.

Proprio per questa visita, la direzione del museo prolunga le aperture straordinarie fino all’8 maggio, ricordando che la prenotazione è obbligatoria da effettuare con:

  • Mail: museonazionaledabruzzo.cultura.gov.it   
  • Tel fisso: 0862.28420
  • Mobile:  335.7460086

Museo Nazionale d’Abruzzo: Via Tancredi da Pentima – L’Aquila

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.