Fioretti (Lega): «Polizia Locale di Avezzano esempio gestione virtuosa e organizzata»

FOTO DI REPERTORIO

AVEZZANO – «La polizia locale di Avezzano è un ottimo esempio di gestione virtuosa e di organizzazione puntuale, lo porterò come modello di buone pratiche nelle mie relazioni nel settore».

Così l’assessore regionale alla Polizia locale, al Lavoro e al Sociale Piero Fioretti, in seguito al summit di ieri con dirigenti e personale della polizia locale ad Avezzano. Fioretti ha effettuato un tour nel centro marsicano accompagnato tra gli altri dal candidato sindaco della Lega alle elezioni di settembre, Tiziano Genovesi.

«Ad Avezzano vertici dirigenziali e personale sono molto preparati, ben organizzati ed attrezzati nel perseguire sicurezza e controlli. Sono all’avanguardia nei mezzi, nella video sorveglianza, possono contare su una sala operativa H24, dispongono di giubbotti, telecamere nelle macchine, e persino mountain bike per controlli in zone disagiate. La prendiamo come esempio oltre ad aver preso l’impegno per nuovi sostegni, tra cui quelli per la localizzazione di una sede più adeguata alle necessità», conclude.

Intanto, il candidato sindaco della Lega alle elezioni di Avezzano, Tiziano Genovesi, si è fatto promotore, insieme alla dirigenza e ai militanti della Marsica, di una iniziativa di informazione sulla sicurezza incentrata su un gazebo informativo dal titolo “Stop illegalità, violenza e degrado”: l’appuntamento è per domani dalle ore 17 in piazza Risorgimento. «Vogliamo parlare con i cittadini per chiedere loro di sostenerci nella nostra battaglia, quotidiana e su scala nazionale, di potenziare la dotazione organica e gli strumenti delle forze dell’ordine – spiega il 40enne imprenditore -. Nella nostra città e nel nostro territorio si verificano, purtroppo molto spesso, episodi di violenza, il più grave dei quali l’aggressione da parte di un cittadino domenicano ai danni di un carabiniere ferito gravemente e finito all’ospedale, quindi è necessario intervenire». In particolare, l’esponente salviniano riprende il discorso del Taser “che deve essere, come prevede la legge, dato in dotazione anche ai comuni più piccoli e con gravi problemi. Come ha sottolineato il nostro assessore regionale Fioretti nell’incontro di lunedì scorso la polizia locale di Avezzano è un esempio felice di buone pratiche e di buona organizzazione, ma per migliorare ancora di più il servizio la Lega ha previsto altre misure, tra cui una nuova e più adeguata sede – conclude il candidato sindaco –. È riscontrabile facilmente che la Lega è impegnata a ogni livello».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *