Gabrovo chiama Avezzano: Programma Erasmus+  risponde

AVEZZANO – L’I.I.S. Ettore Maiorana di Avezzano ha accolto nelle persone dei docenti prof.ssa Antonella Autuori e del Prof. Guido Pandoli un gruppo composto da otto docenti, provenienti dalla Bulgaria, guidato dalla Preside – Prof.ssa Korneliya Petrova Motova – del Secondary Technical School “D-r Nikola Vassiliadi” di Gabrovo.

L’iniziativa fa parte del più ampio PROGRAMMA ERASMUS+ che rende possibili scambi anche tra le scuole e i docenti nell’ambito del territorio europeo. Il programma cura l’istruzione e la formazione inclusiva di alta qualità e l’apprendimento formale e informale che permetteranno di maturare competenze e qualifiche necessarie per inserirsi nel mondo del lavoro anche per il tramite di una comprensione e partecipazione interculturale.

Sul territorio marsicano è la A.M.F.I. International che cura gli scambi e ospita lavoratori e/o docenti le cui aziende o scuole sono interessate ad ampliare la conoscenza delle contigue realtà di studio o di lavoro. Ciò naturalmente induce un ampliamento degli orizzonti di partecipazione, soprattutto da parte delle generazioni più giovani, che potranno prendere consapevolezza della presenza, in Europa, di realtà “altre” le quali potrebbero costituire punti di riferimento e/o di interesse per il futuro.

I docenti dell’I.I.S. Maiorana – che vanta attrezzatissimi laboratori allestiti anche per le STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria e Matematica) – hanno illustrato il funzionamento dei macchinari in essi presenti e soprattutto hanno mostrato sia le attrezzature sia le attività sia i prodotti del bellissimo laboratorio di ROBOTICA. Dal canto loro, i docenti bulgari hanno mostrato  le foto del laboratorio STEM che stanno allestendo nella loro scuola, potendo contare su un sostanzioso finanziamento pubblico.

Il confronto didattico-culturale, efficace e proficuo, si è concluso con lo scambio di doni tra le scuole, a ricordo della bella esperienza vissuta. La Preside, prof.ssa Korneliya Petrova Motova – del Secondary Technical School “D-r Nikola Vassiliadi” ha affettuosamente ringraziato il dirigente scolastico, prof. Piero Buzzelli che si è reso disponibile con l’AMFI INTERNATIONAL ad ospitare l’iniziativa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.