Getta rifiuti vicino a canale di scolo: beccato e denunciato

Scurcola Marsicana – Ennesimo cittadino che, totalmente disinteressato al benessere pubblico, getta i suoi rifiuti per strada (per di più vicino ad un canale di scolo). Un quadro di quella che sta diventando ordinaria inciviltà dalle nostre parti… tranne che per un dettaglio. Questa volta qualcuno ha visto ed ha deciso di non voltare la testa dall’altro lato.

Questa la storia, corredata di foto, che ci viene segnalata da un anonimo lettore, il quale ieri pomeriggio si è ritrovato lungo Via Albense (la strada che da Cappelle porta ad Antrosano). A 200 mt vede un “signore”, il quale bellamente (senza accorgersi di essere osservato), gettava due buste grandi di immondizia all’altezza di un canale di scolo delle acque.

Subito il nostro segnalatore si è premunito di prendere la targa del soggetto, e dopo aver cercato di fermare l’inquinatore in questione (per cercare di convincerlo a riprendere i suoi rifiuti, presumiamo) con esito negativo vista la fuga del suddetto, ci segnala l’accaduto, aggiungendo che ovviamente andrà a sporgere regolare denuncia presso le autorità competenti. Un ottimo esempio di civiltà da una parte, un pessimo dall’altra; nell’attesa che le forze dell’ordine procedano duramente contro questo soggetto, noi ringraziamo il segnalatore ed invitiamo chiunque assista a queste cose a fare lo stesso: l’inquinamento è la più brutta eredità che lasceremo ai nostri figli.