Giornata dedicata all’indelebile ricordo di Romolo Liberale e Giuseppe Cristofaro domani a Donna in

AVEZZANO – Una giornata ricca di appuntamenti, ma anche molto significativa, quella di domani, 25 giugno, a Donna in.

Si comincia con l’immancabile l’incontro con l’autore e l’editore incontro “Sfogliare il libro”. 

Il mondo dei più piccoli non è stato dimenticato dall’organizzazione di Donna in e, pertanto, viene proposto un viaggio nella fiaba con l’appuntamento “Teatro per l’infanzia”.

Ore 10: Libri da sfogliare – presentazione del libro:

LA CODA DELLA COMETA poesie di Alberto Marino pubblicato da Daimon Edizioni

IL LIBRO:

L’ultima pubblicazione del professore abruzzese Alberto Marino è una silloge ricca di suggestioni, ma soprattutto testimonianza, come scrive Romolo Liberale nella prestigiosa prefazione “dentro il nostro tempo per renderlo gravido delle nostre scelte, per dipingerlo con i colori dell’arcobaleno”, grazie a una forte capacità evocativa, alla coerenza nelle scelte lessicali e alla forza icastica delle immagini

Prefazione di Romolo Liberale – Introduzione di Nicoletta Di Gregorio

Dialogherà con l’autore Alberto Marino il Prof. Ilio Leonio.

Ore 16: Teatro per l’infanzia

“I VIAGGI DI ALICE”

a cura della Cooperativa Sociale Fantacadabra e Teatro Stabile d’Abruzzo

Interpreti: Laura Tiberi, Santo Cicco, Mario Fracassi, Pierlorenzo Puglielli

Testo e Regia: Mario Fracassi

Musiche: Paolo Capodacqua

Burattini e Pupazzi: Wally Di Luzio

Scenografia: prof. Gianni Colangelo

La compagnia teatrale Fantacadabra Teatro, nata all’interno della Cooperativa Sociale Fantacadabra che da circa 20 anni si occupa di educazione attraverso il gioco ed il teatro, eredita un prezioso patrimonio di creazioni, un repertorio, dei progetti artistici, capacità di organizzare e dirigere rassegne ed eventi, competenze e relazioni istituzionali che sono già attive sul territorio della Regione Abruzzo e in Italia.

Ore 18: II edizione MEMORIAL Prof. GIUSEPPE CRISTOFAROPerché narrare le fiabe

Giunge alla II edizione il Memorial Prof. Giuseppe Cristofaro “Perché narrare le fiabe”, titolo tratto   dal suo libro adottato come testo universitario.

Il ricordo di un uomo che ha saputo coniugare l’amore verso i giovani e verso la comunità.

Cittadino avezzanese, docente dell’Università di L’Aquila con una infinità umanità dimostrata nel suo, purtroppo, breve percorso di vita.

In questa edizione si convoglia l’interesse del percorso dello studio del professor Cristofaro nell’incontro sul tema: “Il bimbo e la lettura”.

Interventi:

Patrizia Gallese – Assessore alle Politiche Scolastiche del Comune di Avezzano

Sandra Antonelli – Progettista grafica, illustratrice, vicepresidente dell’Associazione Libris in Fabula

“La didattica delle molliche di pane: crescere nell’illustrazione attraverso i laboratori con i bimbini”

Marianna Boero – Ricercatrice e docente di Semiotica, Università di Teramo

“Le fiabe nella contemporaneità, la contemporaneità nelle fiabe: lettura, interpretazione, comunicazione”     

Donella Giuliani – Insegnante di scuola secondaria di primo grado e scrittrice di albi illustrati “L’albo illustrato: essenziale strumento didattico ed educativo”       

Alberto Santucci – Attore Cooperativa teatrale Lanciavicchio  

Mario Fracassi – Attore Cooperativa sociale “Fantacadabra”

Tutti gli eventi oltre che in presenza potranno essere seguiti in diretta sul profilo:

https://www.facebook.com/CentroGiuridicodelCittadino

https://www.apktv.it/live-canale1.html

Saranno poi pubblicati nella pagina   https://centrogiuridicodelcittadino.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.