“Giorno della Memoria” a Civitella Roveto. “Inciampare nella Storia” per non inciampare nella vita

Evento venerdì mattina organizzato dall’Istituto Comprensivo “Mattei” con Anpi Marsica e Comune di Civitella Roveto

AVEZZANO – Celebrazione online del “Giorno della Memoria” a Civitella Roveto, organizzata dall‘istituto comprensivo “Enrico Mattei” con la partecipazione dell’Anpi Marsica e del Comune di Civitella Roveto.

A partire dalle 9,45, infatti, sulla piattaforma Zoom, si terrà il convegno intitolato “Inciampiamo nei racconti… Il coraggio e il dovere della memoria”.

La manifestazione inizierà con i saluti di Lucia Troiano, Dirigente Scolastico dell’Istituto Comprensivo “Mattei”, Pierluigi Oddi, assessore alla Cultura del Comune di Civitella Roveto, Carlo Rossi, Anpi Marsica.

Interverranno Lello Dell’Ariccia, testimone della Shoah, sfuggito alla deportazione, gli studenti del “Enrico Mattei” di Civitella Roveto con domande e/o presentazione dei propri lavori, Sergio Natalia dell’associazione culturale “Il Liri”, Noemi Di Segni, Presidente dell’Ucei – Unione delle Comunità Ebraiche ltaliane. I lavori saranno coordinati dal Mario Casale, Anpi Marsica.

L’evento potrà essere seguito tramite il seguente link: https://zoom.us/j/91512264331?pwd=VENCdTNWa3hId21NNWpacUhVRXNHUT09

Per andare sulla manifestazione inserire i seguenti identificativi: ID riunione: 915 1226 4331 e Passcode: 1234. In caso di problemi si può contattare l’organizzazione al numero 3805887180.

Arrivo dei deportati ad Auschwitz “accolti” dalle SS

Un evento che, al di là del significato storico e culturale, deve avere una valenza formativa nella coscienza e nella cultura del rispetto e della reciprocità, come vedete non usiamo la parola tolleranza perché, a nostro avviso, “tollerare” qualcosa è sempre limitato e limitante. Aprirsi, accogliere, comprendersi, dialogare, rispettarsi nella reciprocità, questo si che allontana i cancelli di Auschwitz e apre le porte del paradiso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.