Giulianova, straordinari risultati per i giovani Atleti dell’USA Avezzano. Stornelli domina tra i cadetti

Giulianova – Si sono svolti questa mattina i Campionati Regionali Individuali Cadetti (under 16) e Ragazzi (under 14) di corsa campestre, una manifestazione la cui organizzazione è stata curata dalla società Ecologica Giulianova, valevole anche come 2^ e decisiva prova dei Campionati di Società e di specialità.

Presenti i giovani atleti dell’USA Sporting Club Avezzano che hanno lasciato il segno accendendo il fango del percorso ricavato all’interno del campo scuola della città.

Su tutte da segnalare la prestazione nella categoria Cadetti di Pierluigi Stornelli che si afferma dopo una gara controllata, decidendo nell’ultimo giro di cambiare passo e senza esitare aggiudicarsi la medaglia d’oro. Nella stessa gara Francesco Pietrobattista arriva 5°, un risultato che vale per entrambi il pass diretto per i Campionati Italiani individuali e a squadre, che si terranno a Trieste la seconda domenica di Marzo. Ottimo risultato anche per MARZIALE Wesley Vicente 25° all’esordio in una competizione ufficiale.

Da destra: Stornelli, Pietrobattista, Prof. Di Marco e Wesley.

Nella categoria Cadette Elettra De Cesare conferma straordinarie capacità anche nelle distanze prolungate. La giovene atleta sta nel gruppo di testa per tutta la gara, alla fine si accontenta di un 4° posto, che grazie all’ottima prestazione della 1^ fase vale anche per lei la qualificazione per i Campionati Italiani. Elettra prima di Trieste sarà impegnata nei 60 ostacoli indoor con la formazione della rappresentativa abruzzese che parteciperà al Trofeo nazionale “Ai confini delle Marche”, in programma ad Ancona, presso il Palaindoor Domenica 6 marzo. In costante crescita anche la compagna di squadra Alisia Rizzone che conclude la gara in 18^ posizione.

Elettra in un passaggio di gara

Nell’agguerrita gara della categoria ragazzi Luca Morgante arriva 4, Andrea Piccinelli 8°, Federico Tesone 17°, Tommaso Colizzi 20°, per il quartetto un pò di rammarico per aver potuto dare di più ma la consapevolezza di aver portato a casa una bellissima esperienza.

Tommaso durante la gara ragazzi

Tra le ragazze Bravissime Emma Chiantini e Ludovica Neri, rispettivamente in 19^ e 20^ posizione alla prima esperienza in un circuito così duro. Ultimo risultato da segnalare ma non per importanza ma solo per età è quello della giovanissima promessa Lara Piccirillo che si aggiudica con determinazione la prova esordienti di 500m riportando ad Avezzano la sua prima medaglia d’oro in campestre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.