I Rock’n’Roll Machine si qualificano per Sanremo Rock

I Rock’n’Roll Machine, gruppo musicale marsicano nato nel maggio 2019,
si sono qualificati per Sanremo Rock. La band, classificatasi 3a nel girone interregionale, che li vedeva contrapposti ad altre formazioni
di Abruzzo, Toscana, Lazio ed Umbria, dopo aver superato le finali di sabato 4 luglio, ha ottenuto il diritto di partecipare alla kermesse
musicale che si terrà al teatro Ariston di Sanremo dal 6 al 12 dicembre, durante la quale presenterà l’inedito dal titolo Hangover.

Il gruppo, composto dalla cantante Martina di Cintio (vincitrice di Sanremo junior 2019), dai chitarristi Francesco Giancaterina (studente
del conservatorio di L’Aquila) e Simone Caniglia (autodidatta con già diverse partecipazioni in formazioni musicali locali), il bassista
Francesco Tonelli e il batterista Ivan Bove (punta di diamante della School of Rock di Avezzano nonché “anima del gruppo”), sarà anche il più giovane presente nella prestigiosa competizione, in quanto l’età dei suoi componenti va dai 15 ai 20 anni.

Le influenze musicali del gruppo spaziano dai Foo Fighters ai Led Zeppelin, da Axl Rose a Freddie Mercury, dai Motley Crew al blues.

“Questo è solamente un primo obiettivo della nostra carriera musicale, per raggiungere il quale ci siamo impegnati duramente nel corso dello scorso anno. Ora si punta ad alzare l’asticella e a conquistare il palco dell’Ariston”. dichiarano i componenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.