Il 10 Maggio verrà presentato il progetto “2023 Anno del turismo di Ritorno”

PESCARA– Martedì 10 Maggio alle ore 15.30 presso la Sala Figlia di Iorio del Palazzo della Provincia di Pescara sito in Piazza Italia a Pescara si terrà la Presentazione del Progetto e del Comitato Promotore Nazionale e Internazionale “2023 Anno del Turismo di Ritorno”.

Il Progetto in questione, promosso da Rete Destinazione Sud, è un’iniziativa rivolta ai nostri connazionali residenti all’estero e agli oltre 70 milioni di connazionali di 2ª, 3ª e 4ª generazione che vivono all’estero.L’Idea che muove il progetto è quella di rilanciare l’immagine dell’Italia e di promuovere il Paese attraendo turismo e investimenti, favorendo l’export, gli incontri commerciali e creando collaborazioni stabili con i nostri connazionali.

L’obiettivo di questo progetto è di dare vita a un Expo internazionale dell’italianità. Un evento diffuso in tutti i territori della Penisola, dove ogni Regione e ogni Comune, in sinergia con le imprese, potrà esporre le proprie eccellenze culturali, produttive, enogastronomiche e turistiche.

Al Comitato Promotore Nazionale dell’iniziativa hanno già aderito oltre 40 Comuni abruzzesi, oltre ad associazioni, consorzi, e imprese del territorio.

Alla presentazione interverranno:

-Michelangelo Lurgi, Presidente Rete Destinazione Sud;

-Daniele D’Amario, Assessore al Turismo Regione Abruzzo;

-Francesco Menna,Presidente Provincia di Chieti;

-Ottavio De Martinis, Presidente Provincia di Pescara;

-Diego Di Bonaventura, Presidente Provincia di Teramo;

-Angelo Caruso,Presidente Provincia dell’Aquila. Presidente dell’Unione Province Abruzzesi.

Infine, l’incontro prevede – al termine degli interventi previsti- un momento di confronto e dibattito con tutti i sindaci dei comuni abruzzesi che parteciperanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.