Il Lions Club lancia raccolta fondi a favore dell’Ospedale di Avezzano

AVEZZANO – In questo momento così complesso ed in questi giorni difficili per tutti, si moltiplicano i gesti di solidarietà per fronteggiare un’emergenza che quotidianamente vede in prima linea, e quindi maggiormente a rischio, medici, infermieri ed operatori sanitari. Il Lions Club di Avezzano, sotto la guida del Presidente Antonio Del Corvo, al fianco del Paese nella battaglia al coronavirus, ha lanciato una raccolta fondi tra gli iscritti per l’acquisto di dispositivi individuali di protezione (mascherine ed altro) a favore dei medici ed infermieri dell’Ospedale Civile di Avezzano.

Antonio Del Corvo

“Il Lions – afferma Del Corvo – è da sempre è in prima linea a difesa della salute e del benessere dei cittadini ed oggi,  di fronte all’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus, rinnoviamo il nostri impegno  aprendo una campagna di raccolta fondi. Abbiamo bisogno dell’aiuto di tutti per sconfiggere il virus e siamo certi che il grande cuore dei marsicani e degli abruzzesi, come sempre, sarà ancora una volta al nostro fianco in questa battaglia”. “I primi dispositivi sono già stati ordinati e verranno consegnati nei prossimi giorni – aggiunge  in un nota il Presidente Del Corvo – dopo che i Lions Italiani hanno deliberato di donare ventilatori polmonari destinati alla cura dei contagiati da coronavirus, utilizzando un primo contributo di 350.000,00 dollari della Lions Club International Foudation, si susseguono iniziative da parte dei Lions Club di tutta Italia”. La raccolta fondi resterà aperta anche nei giorni successivi ed è stata estesa anche ai non Lions: amici e simpatizzanti. Per chi volesse contribuire può contattare il club inviando una mail all’indirizzo lionsclubavezzano@gmail.com

We Serve! (serviamo). Un primo grande gesto di solidarietà che merita senz’altro di essere sostenuto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *