Il magnifico Rocco Hunt chiude il Festival Riscoprire L’Europa regalando un concerto di emozioni a Piazza Duomo

L’AQUILA – E’ proprio Rocco Hunt, il cantante italiano, vincitore della sezione Nuove Proposte di Sanremo nel 2014, a chiudere il Festival Riscoprire l’Europa, nella domenica del 17 Ottobre a Piazza Duomo, regalando gioia e colori in una notte mite d’autunno con la sua voce e i suoi testi.

La serata ha avuto inizio intorno alle 21 circa, e ha chiuso il Festival con la sua performance, voluta dal Sindaco Pierluigi Biondi, e organizzata in collaborazione del Comune dell’Aquila, della Struttura di Missione per la valorizzazione degli anniversari nazionali, della dimensione partecipativa delle nuove generazioni della Presidenza del Consiglio dei ministri e la Struttura di missione sisma 2009, Comuni del cratere.

Un evento nazionale che ha visto il coinvolgimento di scuole, enti di formazione e ricerca, Università ed enti culturali, artisti e professionisti provenienti da ogni parte d’Italia.

La bellissima domenica ha donato un’aria sognante piena di gioco e famiglie, si è aperta con una passeggiata in bicicletta coi Faber Teater, artisti di strada in maschera in bici, fini allo spettacolo alla Villa Comunale con Dundu il gigante Led, e un mongolfiera di palloncini bianchi.

“In queste intensissime e partecipate giornate, il Festival ha centrato il suo principale obiettivo: rendere protagoniste le nuove generazioni connettendole nel senso profondo del termine con il territorio.

Sono infatti i ragazzi e le ragazze il collettore e il catalizzatore della trasformazione sociale, l’unione tra le generazioni precedenti e quelle che verranno, il crocevia tra il passato, il presente e il futuro dell’Aquila”.- afferma Marco Boarino, direttore artistico.

In allegato una sintesi del concerto di Rocco Hunt, dalla nostra inviata Martina Salfi