Il roditore trovato morto sulla spiaggia di Montesilvano non era un enorme ratto…ma una nutria

MONTESILVANO – La notizia (falsa) che anima questa mattina di metà febbraio riguarda il rinvenimento di un’enorme ratto trovato morto sulla spiaggia di Montesilvano. La precisazione arriva da ricercatori di Nuovo Saline Onlus, l’ organizzazione ambientalista no-profit.

Non si tratta di un Ratto ma di una Nutria (Myocastor coypus, Molina 1782), non proviene da Fosso Mazzocco (come erroneamente sostenuto da qualcuno) ma dal fiume Saline.

Nutria

Da tre anni l’associazione monitora costantemente due colonie tra il torrente Piomba e il Fiume Saline e, come in ogni colonia zoologica, è ciclica la morte di esemplari i cui corpi, portati dalla corrente finiscono per spiaggiarsi sulla costa.

Sono animali innocui che hanno trovato una nicchia ecologica su uno sfortunato fiume, non mostri utili a una cronaca sensazionalista. Suggeriamo a tutti coloro che provano orrore davanti a questi magnifici roditori, rapiti dai loro siti d’origine per diventare pellicce in allevamento, di studiare anzichè limitarsi all’informazione… dicono i ricercatori di Nuovo Saline Onlus.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.